lunedì 15 febbraio 2010

My Valentine...

Un aperitivo al volo...ma fatto con il cuore!

Gelatine al Campari

2 Campari
3 fogli di colla di pesce (ma mi sa che ce ne andava anche un'altro!)
1 scorzetta di arancia


Scaldare in un pentolino il liquido con la buccia dell'arancia, togliere la scorzetta e aggiungere la colla di pesce che nel frattempo si è ammorbidita in un bicchiere pieno di acqua fredda.
Mettere il composto in stampini a forma di cuore...o, se non li avete (come la sottoscritta!!!) metterli in un recipiente dai bordi alti e posizionare in frigo per 2-3 orette, ovvero il tempo necessario affinchè la gelatina si solidifichi, poi ritagliarli con una formina da biscotti!
Gli avanzi possono essere riciclati in 2 modi:
metterseli direttamente in bocca oppure farli ri-riscaldare sul fuoco, si scioglieranno, e una volta riposizionati in frigo, prenderanno di nuovo la consistenza di gelatina!!!


Da provare anche con:
-vin brulè
-punch al ruhm
-e presto posterò anche la versione "al latte e tè aromatico con zenzero e pepe nero"
-o con qualsiasi altro liquido...perfetto ad esempio all'amaretto di Saronno come fine pasto!!!Oppure con Martini Rosso per un aperitivo, o direttamente col cocktail che più preferite!!!
Insomma come volete voi!!!
Qui ho messo solo quello al Campari perchè è San Valentino e volevo qualcosa di rosso!!!

11 commenti:

  1. Favoloso...mio marito va matto per il campari! Ti rubo l'idea , un bacione!

    RispondiElimina
  2. Ma che bella idea! Baci Clementina

    RispondiElimina
  3. che carine queste gelatine!!! mi segno tutto!

    RispondiElimina
  4. Thank you for your visit and your comment, I have just discovered yours and I like it so much, I also make desserts on my free time!! Suddenly I'm hungry, why it will be?

    RispondiElimina
  5. Ti abbiamo appena scoperta e siamo rimasti molto colpiti dal tuo blog, abbiamo trovato parecchi spunti interessanti, come queste gelatine che di sicuro proveremo a fare!
    Baciotti da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  6. Mi piace tantissimo il consiglio n°1 per riciclare gli avanzi:divorarli subito!comunque sono bellissimi! Peccato che la colla di pesce per il mio lui non la posso usare...vorrà dire che li farò per me!Ale

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia questi cuoricini trasparenti!..
    Brava!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  8. provo! anche se s valentino e' passato

    RispondiElimina
  9. Carini! E' un'idea bellissima, si potrebbe provare anche con altre forme.

    RispondiElimina
  10. Cavoli che bei cuoricioni, da tenere a tesoro questa semplice ricettina bacio

    RispondiElimina
  11. Che belli questi cuori e come pagina di benvenuto proprio non sono male!!! Mi piace tantissimo il nome del tuo blog, così come le ricette che ho visto... e allora decido di seguirti!
    Stefania

    RispondiElimina