sabato 16 ottobre 2010

Lemon cake con Lemon curd...Lemon al quadrato!



Ormai Sabato mattina, l'orologio segna le 2:35 e voi vi starete chiedendo come mai a quest'ora 'sta pazza furiosa si è messa a scrivere...beh, circa 2 ore fa stavo per tornarmene a casa...su consiglio di un'amica avevo parcheggiato in uno di quei parcheggi automatici col bigliettino all'ingresso...quelle trappole mortali in cui entri tranquilla e poi arriva da dietro il serial killer... 
Entro nel parcheggio, pago il biglietto, faccio per uscire e il cancello non si apre...riprovo e niente...

E adesso!?!?

Per fortuna vedo un ragazzo che arriva a prendere la sua, di macchina, e gli spiego il problema! Niente paura! Tu mettiti con la macchina dietro la mia e ti infili mentre esco... beh, se il cancello non si è aperto a me, figuriamoci a lui!!!

Insomma alla fine c'erano 8 macchine, saremo stati una quindicina di persone, al freddo e sotto una mini tettoia (pioveva pure a dirotto!) e per un'oretta buona abbiamo bivaccato così...poi per fortuna un energumeno della vedetta notturna ha forzato il cancello e son riuscita a tornarmene a casa...ma che sfiiiiga!!!!

insomma ci vuole un bel dolcetto per farmi riprendere da questa seratina (sì sì, ogni scusa è buona!)

Ecco quello che mi sono scelta e che mi rifarò domattina per tirarmi su il morale: la ricetta oggi la scrivo al volo, trattasi del buonissimo plumcake al limone della mia ( parentesiculinaria ) preferita, farcito come il suo, con un curd di limone MA senza burro, come quello della grande Artemisia.



Plum cake
200g farina 00
50g amido di mais
150g zucchero
150g burro
3 uova 
una bustina di lievito per dolci
buccia grattugiata di un limone

Con una frusta (elettrica!) montare il burro morbido con lo zucchero e poi unire la maizena a pioggia. Incorporare un uovo alla volta amalgamando bene, poi infine unire la farina e il lievito. l'impasto così ottenuto sarà denso, ma non sodo. Io ho imburrato una cocottona/una teglia dai bordi alti e ho versato circa metà impasto, l'ho spolverato con un po' di farina e ho spalmato con leggerezza un bello strato di curd, lasciando un margine di mezzo cm tutt'intorno alla "spalmatura", poi ho versato sopra il resto dell'impasto.

in forno a 170/180° per 30-35 minuti.

Lemon curd senza burro
1 uovo
6 cucchiai di zucchero
6 cucchiaini di maizena
succo e scorzetta grattugiata di un limone
un bicchiere d'acqua

mescolare gli ingredienti evitando di formare grumi (prima l'uovo, poi lo zucchero, mescola mescola mescola, poi la maizena...e così via), far cuocere a fuoco basso senza far bollire mai e lasciare addensare. Appena si addensa il gioco è fatto. Ci vorranno circa 15 minuti di cottura per arrivare ad una buona consistenza.

Di curd ne avevo fatto 3 uova, il resto, togliendomelo da sotto il naso per evitare di finirlo a cucchiaiate, l'ho congelato in attesa di giorni migliori!!!


Questa foto è quello che rimane del dolce dopo cena ma prima del bis... e il bis c'è stato...eccome se c'è stato!!!

§§§

Luca e Sabrina mi dimostrano sempre un enorme affetto (vi vi ti bi!!!)...ecco quindi il loro premio per me :DDD (se sapessi come si fa il cuoricino ne avrei messi un paio qui di fianco!!!)


 ed ora 10 cose che mi piacciono...
- Romeo (il cane) quando salta sul mio letto e si mette a dormire (fa finta per non essere cacciato, il furbo!) sui miei piedi
- conoscere gente nuova (e simpatica!)
- poter dormire fino a tardi la mattina
- una bevanda calda d'inverno e una fresca d'estate
- farmi coccolare, massaggiare, sbaciucchiare... (fino al massaggiare da chiunque...lo sbaciucchio lo lasciamo a Marco ;P)
- viaggiare e durante il viaggio fare millemila foto
- leggere, di tutto, in mancanza di meglio anche il retro dello shampoo quando sono in bagno... e mi piacciono anche le parole crociate!
- vedere un nuovo (vostro) messaggio tra la posta in arrivo
- la soddisfazione che provo ad assaggiare una ricetta/un esperimento culinario ben riusciti!
- cantare e storpiare tutte le parole ella canzone

e ora dovrei passarlo a dieci di voi...come scegliere!?Semplice... lo giro a tutte e vi chiedo quali sono le cose (1, 5, 10...come volete!) che vi piacciono... ah, ovviamente siete "obbligate" a prendervi il bannerino ;P è tutto per voi (cuoricino che non so fare) e rigiratelo pure a vosto piacimento!!!

Buonanotte (direi proprio che è ora!)!!!Smack

21 commenti:

  1. Buongiorno tesoro, davvero...che iella!!! io sarei incavolata nera!!! per fortuna che esistono i dolcetti consolatori...ed il tuo mi sembra molto buono!!! complimenti cara, anche per la presentazione...baci baci :)

    RispondiElimina
  2. Visto l'orario in cui ti sei approprinquata a dormire, a quest'ora starai ancora dormendo, inoltre leggevo tra le dieci cose che ti piacciono, che appunto dormire è il tuo forte ^_^

    Bello cominciare la giornata con quel sofficuime limonoso...purtroppo stamane per me fette biscottate e marmellata, con tanto di sorriso sulle labbra grazie al tuo racconto...il serial killer ahahahhahahaha
    bacioni tesoro e buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. Buongiorno!
    Punto primo: Davvero una sfiga quella di ieri sera, situazione assurda!
    Punto secondo: Lemon curd senza burro?? Mi obblighi a provarlo ;)
    Punto terzo: Sì, penso proprio che una ricettina del genere riesca a rimettere il buon umore a chinque... yum :)
    Punto quarto: Anch'io leggo ANCHE il retro dello shampoo in assenza d'altro!!! Ahahah ;)
    Buon we cara!
    Agnese

    RispondiElimina
  4. Aleeeeeeeeeeee, sai che anche io leggo le etichette dei bagnischiuma e degli shampoo???!! pensavo di essere l'unica *malata* che faceva cose del genere!! buon we!!

    RispondiElimina
  5. Ti è andata anche bene, dai.. almeno eravate in otto a farvi compagnia. Pensa che una volta mio marito è rimasto chiuso fuori Famagosta tutta la notte- e io sul poggiolo, tutta la notte- in attesa che arrivasse qualcuno ad aprire...
    Grande ricetta, che provo al più presto, perchè impazzisco per il limone e ancor di più per il curd. Anche io lo preparo senza burro, ma con un'altra ricetta, che non prevede l'aggiunta di acqua e che è più fedele all'originale. se vuoi darci un'occhiata, è qui http://menuturistico.blogspot.com/2009/09/tarte-al-lemon-curd-e-rosmarino-e-il.html
    buon fine settimana
    ale

    RispondiElimina
  6. Per una lemon addicted come me e' uan vera goduria! Sai che non ho mai preparato il lemon curd senza burro, pur avendolo visto spesso in giro?
    BAci, e meno male che la brutta avventura e' finita bene :-)

    RispondiElimina
  7. Zebrinaaa!!!Anche io mentre mi lavo i denti leggo tutto quello che trovo in giro!!!Ormai so a memoria i componenti delle creme, quante volte fare il risciacquo con lo shampo, l'indirizzo delle aziende!!!Bellissimo il tuo plum cake...io stamattina solo fette biscottate perchè ieri sera sono tornata tardi e non ho fatto nulla...ma stasera faccio una crostata per domani mattina!!!
    Complimentoni anche per il corso con Rossa, ho letto il post ma non ho commentato xkè avevo 2bizlioni di gente che mi chiedevano mille cose!!!!
    Bacioni zebrina mia bellaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  8. Qui non è solo il lemon al quadrato! Anche la golosità ^__^ Ma davvero il lemon curd si può congelare? Senti senti che bella pulce nell'orecchio che mi hai messo...perchè questo senza burro cavolicchio se mi tenta...Un bacione, buon week end

    RispondiElimina
  9. Splendida questa combinata di limone!!! Ottimo il lemon curd senza burro!!! Complimenti cara, un bacione e buona domenica!

    RispondiElimina
  10. tesoor sai capitano tutte a te:D pero sei talmente simpatica che potresti essere la protagonista di un romanzo di Kinsella per quanto mi fai morire con le tue avventure pero devo dire che come pasticcera nn ti batte nessuno li sie la numero uno!!questo dolce è davvero una goduria!!bacioni imma

    RispondiElimina
  11. Ciao tesoro, ti è capitato un intoppo veramente spiacevole, meno male che non eri da sola!!!!
    Complimenti per questa delizia sopraffina!!! Un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  12. che avventura, e la pioggia non poteva mancare! :-D
    dai consolati con un tè caldo e mi sa proprio che ti tocca rifarlo questo dolcetto... troooopo buono!!!
    Ciao da Francesca

    RispondiElimina
  13. un modo insolito per finire la serata...Cmq questo dolcetto ti avrà consolata largamente...E il lemon curd senza burro me lo sono proprio segnata.
    Un bacione

    RispondiElimina
  14. beh ti sei consolata bene dopo la sfiga del parcheggio :) ottimo il lemon curd!

    RispondiElimina
  15. Zebrina che torta golosa che hai sfornato!!! Lo sai che abbiamo un debole per i dolci al limone e per il lemon curd? Quindi sei riuscita a prenderci per la gola!
    Ci hai fatto sorridere con le risposte, ma come massaggiare va bene fatto da chiunque!!!! e che dice Marco? Sei una forza! Ci piacciono le cose che ti piacciono, sei talmente solare in tutto quello che fai e dici!
    Buon fine settimane e bacissimi
    P.S. Non sai quanto vorrei potere dormire fino a tardi la mattina, specie adesso che comincia a fare freddo e ogni volta che devo uscire da sotto le coperte faccio dei drammi e invidio Luca che può rimanerci ancora!

    RispondiElimina
  16. Ma che serataccia zebrix!!!!Il dolcino mi piace mucho...devo provare sto curd che mi intriga!!Sai che anche io leggo i retro di shampoo e affini in bagno?!!! Ma ormai non mi stupisco più delle affinità salvo chiedermi quando ci si incontrerà!!!Un baciotto tesoro mio...anche a me piacciono le coccole!

    RispondiElimina
  17. che notte!!!! meno male niente serial killer... per fortua ti sei consolata con un dolcetto niente male... da sola o con il ragazzo del parcheggio??? un bacio grande

    RispondiElimina
  18. Ciao Zebretta,
    un dolce veramente goloso e dev'essere buonissimo.Sei proprio fantastica.
    Per il segreto del plum-cake prova a visitare il blog di ombra nel portico. Ha messo dei suggerimenti interessanti, sicuramente da provare. Buona settimana e un bacione da Mantova.
    elena

    RispondiElimina
  19. Anche se avevo già letto questo post appena l'hai pubblicato, non ho potuto fare a meno di rileggerlo... e sorridere.. da come scrivi sembra di esser lì con te sotto la pioggia dietro quel cancello chiuso!! Lo sai Ale che non ho MAI fatto il lemon curd?! Devo rimediare, vero? Penso anche io! Questa torta sembra di un soffice e di un buono... Slurp! TVTB! Ti (anzi vi) aspetto ^:* eh... l'hai promesso... SmUUUUUUUUUUUUack

    RispondiElimina
  20. Ciao Zebra, avendo una vera e propria ossessione x l'aroma di limone replicherò la tua ricettina... ti farò sapere se i miei risultati sono all'altezza del tuo :-))

    RispondiElimina