sabato 12 giugno 2010

Panini allo yogurt

Oggi sono andata a donare il sangue...o meglio il plasma... detta così uno potrebbe benissimo rispondere "e chissene!?! E invece no!Sangue, plasma e piastrine hanno un'importanza VITALE per molti malati! A noi impegna solo un'oretta donare qualche cc, a molti dona una speranza in più di sopravvivenza!

Non mi dilungo nel perchè, percome, etcc..., ma vi lascio il link dell'AVIS e soprattutto del sito tuttidovremmofarlo in cui vi sono utilissime informazioni...

Ora, finito il momento pubblicitario, passiamo a noi...
...tra il caldo, la stanchezza e la fretta (quella regna sovrana!) sono stracotta...e ovviamente non ho voglia di star troppo al pc, quindi vi lascio con la ricetta di questi panini nati davvero per caso dopo il quotidiano rinfresco della mia Pasta Madre...sì, ancora pane, direte voi...e io vi rispondo che queste sono le pagnottine (avranno sì e no 5cm di diametro!) più buone e delicate e soffici e gustose che abbia mai mangiato!!!Insomma vi invito a farle perchè sono davvero molto molto buone!!!


Per circa 9 mini pagnottine ho usato:
150g di PM
150g di farina
75g acqua 
sale

ho impastato il tutto poi ho aggiunto
2 cucchiai di yogurt bianco 0,1% di grassi (avevo quello!)
e altra farina a formare una pagnotta bella liscia, elastica e non appiccicosa.


Ho lasciato lievitare per una serata (3-4h), poi ho diviso il tutto in mini pagnottine e ho messo in frigo.
Questa mattina prima di uscire di casa le ho tirate fuori e le ho rilasciate a lievitare per altre 4 ore.
In frigo non erano per niente lievitate, ovviamente, invece fuori sono più che raddoppiate e sono diventate pagnottine sofficissime. 
Siccome non avevo voglia di accendere il forno grande ho provato a cucinarle (con ottimo successo!) nel fornetto piccolino, a 180° per circa un quarto d'ora (in 2 mandate!); avevo paura che si bruciassero fuori e restassero cude dentro, invece sono uscite solo leggermente brunite fuori, con un profumo delicatissimo, morbidissime e davvero molto buone!!! (Anche la mia schizzinosissima mamma ha apprezzato!)

Per la foto ho farcito le due metà con mezza foglia di insalata e un pomodorino di quelli piccolini tagliato a fettine...giusto per darvi l'idea di quanto sono piccolini i panini... E sono ottimi sia per un pic-nic che per un buffet di un compleanno, oppure per la merenda dei bimbi o per un aperitivo...o anche per essere finiti da vostro padre che gironzola per casa ;P

Con queste delizie vi auguro una felice, serena e assolata Domenica!!!

35 commenti:

  1. Cara Zebra, come dico sempre il pane è sempre il pane e c'ha il suo fascino!
    Bellissimi questi panini, poi devo dire che anche la pasta madre ha il suo grandissimo fascino!
    Io non la possiedo, per il momento ammiro e imparo, non sia mai che un giorno mi cimento in questa avventura.
    Brava!
    Buon week end

    RispondiElimina
  2. Ciao Zebra,questi panini hanno un aspetto meraviglioso ed il sapore deve esserlo altrettanto.Sai,anch'io avevo creato la pasta madre ma poi l'ho lasciata morire!!!!!!!!!!!Sei bravissima,un bacio..

    RispondiElimina
  3. Bravissima Ale, ormai sei la nostra mastra fornaia!!! Hai proprio ragione, donare il sangue non costa niente. Nella mia famiglia lo donano sia mia madre che mia sorella, io e mio padre invece non siamo risultati idonei e mi è dispiaciuto tanto!
    un bacione, una domenica assolata e rilassante anche a te!!!

    RispondiElimina
  4. Onore a te...spesso non si capisce quanto valore ha la donazione del sangue...
    l'idea dei panini allo yougurt mi stuzzica molto... devono essere davvero morbidi!!!!!

    RispondiElimina
  5. Bellissimi questi panini, ..felice domenica e grazie per il post ! :)

    RispondiElimina
  6. Quels petits pains.
    très réussis.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  7. Oggi sei stata doppiamente fantastica: quello di donare il sangue è un bellissimo gesto d'amore verso il prossimo e i tuoi panini sono una meraviglia per gli occhi e il palato. Fresco ed estivo pure il ripieno ^_^
    Ho pensato tante volte di donare il sangue ma ahimè...il mio non lo vogliono!!! Pressione bassa, leggera anemia, colestrolo un po' alto...insomma, la trasfusione la fanno a me!!!
    Un bacione, buona domenica

    RispondiElimina
  8. Ciao Zebrina! Sei proprio una bravissima panificatrice!!!! I tuoi panini sono una delizia, proverò a farli anch'io con la tua ricetta! Grazie tesoro, un bacio e buon w.e.

    RispondiElimina
  9. Ullallà,ma son bellissimi questi panini me li mangerei con una bella caprese di pomodori e mozzarella,un bacione!!!!!

    RispondiElimina
  10. Certo che la tua pasta madre mi sembra proprio moooooolto attiva e volenterosa ;) Non è che ti è rimasto uno di quelli farciti?

    RispondiElimina
  11. ils sont beaux et très réussis ces petits pains
    je prendrai volontiers quelques uns
    bonne soirée

    RispondiElimina
  12. Non ho piu' la pasta madre per cui mi accontento di guardare i tuoi...e bravissima, donare il sangue e' un atto di grande umanita' e civilta'.
    Un bacione dalla mia assolata domenica :-)

    RispondiElimina
  13. pagnottine perfette!
    io non ho un fornetto piccolo quindi adesso ci penso sù prima di accendere il forno...
    bravissima!

    RispondiElimina
  14. la tua 'pubblicità' è più che giusta..complimenti per il tuo meraviglioso atto!del resto da una che riesce a tenere in vita una pasta madre (il che è difficilissimo!!) come può non salvare un essere umano!?sei fantastica! bellissimi questi minipanini!devono essere anche davvero squisiti!!!brava brava brava!un bacino anche sul braccio 'spunturacchiato'!

    RispondiElimina
  15. Ciao tesorino ma che bei paninetti!!!Dopo il prelievo ce ne vanno almeno un paio per riprendersi!!!Con questa pasta madre fai miracoli!!!Bacione

    RispondiElimina
  16. l'invito è subito accettato sembrano deliziose e brava mi complimento per il bellissimo gesto!!bacioni imma

    RispondiElimina
  17. Mamma mia che buoniiiiii!!!!
    Giustissima la prima parte sull'Avis, condivido in pieno, brava!
    A presto!!
    E

    RispondiElimina
  18. Ciao! buonissimi e delicati con il sapore semplice dello yogurt! dovremmo rifarli anche noi...son perfetti con qualsiasi abbinamento!!
    un bacione

    RispondiElimina
  19. Specialissimo questo pane! E brava per il tuo gesto e per averlo condiviso con noi sul tuo blog!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  20. Sono perfette da riempire con mozzarella e rucola e magari stasera mangiarle davanti a Cannavaro e Buffon!! complimenti cara, provvedero' a copiare ^_^

    RispondiElimina
  21. donating blood and great sandwiches, really you are talented..

    sweetlife

    RispondiElimina
  22. Questi panini sanno proprio di buono, farciti L'aver donato il sangue è cosa importantissima, grazie per averlo ricordato a tutti noi!

    RispondiElimina
  23. Ma sono irresistibili!
    Soprattutto però i miei complimenti per aver fatto e promulgato qui sul blog l'iniziativa. Un abbraccio buona settimana

    RispondiElimina
  24. Bellissimi i panini e un merito a te per la tua donazione. Mio figlio gira con l'automoteca per i paesini, perciò sono di parte!!!!!

    RispondiElimina
  25. Pubblicita' sacrosanta, cara zebra..io devo ancora superare la paure che presi la prima volta che ho donato (stetti molto male), ma vorrei tanto farlo. Aspetto l'inverno che la pressione e' un po' piu' pimpante e riprovo a prendere coraggio :)

    Sui panini: ho gia' fatto un pao di volte il pane con queste doci, ma senza yogurt e poi soprattutto non a forma di panini! Devo provare :)

    RispondiElimina
  26. è vero, d'estate c'è ancora più bisogno, bravissima!
    non ho la PM, peccato perché questi panini sono davvero belli e morbidi...
    Francesca

    RispondiElimina
  27. RE che vuoi fare, la PM è la PM! Tante volte mi dispiace di buttare la pasta in eccesso, ma non ho per niente voglia di sfornare niente... Invece proprio sabato un fatto un pane... mmmm.. Questi mini paninetti sfiziosi si prestano benissimo alle merende, no?..
    Un bacio

    RispondiElimina
  28. Tesoro fai benissimo a ricordare l'importanza dell'Avis, è davvero importante.
    Buonissimi questi panini, così farciti poi...
    Brava tu. per tutto ecco. :*

    RispondiElimina
  29. Brava sono bellissimi i panini
    anch'io sono donatore e come dice il link tuttidovemmofarlo (chi può ovviamente)

    RispondiElimina
  30. Ciao, non ero mai passata di qui! Mi piace molto il tuo blog! Hai ragione dovrei donarlo anch'io il sangue....mi vergogno non l'ho mai fatto, ma ora che peso più di 50 kg posso donarlo anch'io!!!! Ti seguirò!!!Ciao

    RispondiElimina
  31. Hai fatto bene a ribadire un concetto così importante: dovremmo prendere tutti esempio da te!
    Lo yogurt rende questi panini molto soffici ...

    RispondiElimina
  32. Che dire...mi sembrano divini...devo rifarli anche io quanto prima....dalle immagini non si ha alcun dubbio...devono essere essezionali!!!Grazie mille li farò al più presto!Un bacio

    RispondiElimina
  33. Bellissimo il tuo messaggio e poi ha anche un risvolto preventivo, visto che farsi delle analisi - previa donazione - è pur sempre un utile controllo!
    A parte questo le tue "pagnottine" sono a dir poco stratosferiche! Poi così farcite, fanno una gola indicibile!! In poche parole... mi hai messo un'acquolina che se non avessi altro da fare... impasterei ORA! :D

    Bacioni...

    Ele :)

    RispondiElimina
  34. mettono l'acquolina solo a guardare...complimenti!

    RispondiElimina