mercoledì 20 gennaio 2010

pizza rosè...o meglio...arancè

L'altra sera ho proposto al mio morosino di far la pizza in casa...


Prendiamo gli ingredienti e mentre io mi occupo dell'impasto, lui intanto prepara con maestria della salsa di pomodoro da mettere sopra...e a me viene un'idea: coloriamo la pasta della pizza di rosso?!


Prendo una cucchiaiata abbondante della salsa e un po' d'impasto e rimesto il tutto con un altro po' di farina...
Ed ecco cosa ne è venuto fuori!!!!


Poi mentre le pizzette si cuocevano in forno assieme ai tortelloni di pizza al pomodoro (ripieni di formaggio, salsa al pomodoro e in qualcuno anche qualche ciuffetto di cipolla), ho preso i ritagli dell'impasto, li ho stesi e ci ho fatto un disco più o meno regolare e l'ho cotto su una padella, come fosse una piadina!!!

Ecco la PIADIZZA:


Anche se, ad onor del vero, la Piadizza "solita" che faccio è una piadina condita come la pizza (Salsa di pomodoro, mozzarella, un filino d'olio, qualche fogliolina di basilico etc etc etc) e messa al forno come una normale pizza...
Ma questa èp una valida laternativa...Piadizza 2.0: pasta della pizza trattata come una piadina...
...e qui ci vuole un sospiro e un..."magari avessi un testo*"!!!!



*Testo=sorta di padella piatta (simile a quella per fare le crepes) apposita per piadine!!!

4 commenti:

  1. wow! nn ci avevo mica pensato di colorare la pasta! stupirò le mie bambine sabato sera!
    grazie della dritta e cheers!!!

    RispondiElimina
  2. :-P ma una vera bontà, tutto... bravissimi entrambi!

    baci e buon w.e.

    RispondiElimina
  3. Ah ah ah, prima la piadina che si credeva una pizza, poi la pizza che si credeva piadina!! Bello!
    Non mi sono mai cimentata nella preparazione della pizza, anzi, sono ancora agli albori della mia carriera panificatrice... :P Ma conto di crescere in questo senso! Terrò quindi d'occhio le tue ricette... :)

    RispondiElimina
  4. SwagBucks is the best work from home website.

    RispondiElimina