martedì 3 maggio 2011

Black Cubes

Un nome ultra figo per un dolcetto/digestivo pronto in pochissimo... 
Il nome accattivante direi che fa già la metà del lavoro!
Se vi dicevo "cubetti neri" vi incuriosivo lo stesso!?
E mi son trattenuta perchè potevano anche essere black diamonds (quante, quante aspettative!) o petit morceaux de réglisse (tutta un'altra storia!) va bene...abbiamo capito, ma come nascono?


Sapete quando avete un tarlo in testa e proprio non va via!?!
Ecco, prima di Pasqua DOVEVO per forza fare il liquore alla liquirizia!
Lo avevo assaggiato da un-amica, lei lo aveva comprato, ma noi sappiamo che HomeMadeIsBetter, no!? :P
{dlin dlon... Piccola parentesi pubblicitaria: il nostro contest scade fra pochi giorni! Affrettatevi :) e ricordatevi che homemade is better!!! }
Quello stesso giorno dovevo assolutamente farlo, no way!
Ma chissà cosa si inceppa nella mia capoccetta a volte!?
Fatto sta che per fortuna mia sorella (per la cronaca, non sono magra come lei!!!) si diletta nel trucco e parrucco e quindi aveva dell'alcool a 95° per ricompattare gli ombretti ( O.o ) e ovviamente per un ombrettino mignon basta si è no un cucchiaino di alcool... così arrivo io, l'imbriagona di turno e zac...glielo rubacchio dalla camera mentre lei è a Bologna...


Ora, le liquirizie ce le ho, il liquore pure...cosa manca!?Ah, sì la ricetta...
e mo' dove la trovo!? Ma su cookaround, ovviamente ;)


una scatola di liquirizia purissima
500g di acqua
300g di zucchero
200g di alcool (così gliene rimane :)
1 scatoletta (36g circa) di liquirizia purissima


far sciogliere bene la liquirizia con l'acqua e lo zucchero a fuoco basso, ci vorrà un po', ma abbiate pazienza, è  il passaggio più lungo!
Una volta sciolta fate raffreddare, aggiungete l'alcool e imbottigliate!Tadaaan... il gioco è fatto!
Occhio però che la liquirizia è così tanta che copre il sapore dell'alcool e se non state attenti...hic! finite stesi a ronfare sul divano (chissà come lo faccio a sapere ;P )


Ora, la ricetta che vi posto oggi, però, é un dolcino/digestivo derivato dal liquore... e se volete potete sostituire il liquore alla liquirizia con qualsiasi altro liquore... io ci vedrei bene anche quello al caffé!!!


Cosa serve?
liquore
agar agar
zucchero semolato


Dosi q.b. o a occhio... per un bicchiere di liquore ho usato un cucchiaino colmo di agar per avere un risultato bello solido!




Prendete un bicchiere di liquore e portatelo a ebollizione stando attenti a non far infiammare il liquore, poi aggiungete un cucchiaino di agar agar e continuate a mescolare fino a che l'agar non si scioglie, poi spegnete il fuoco e fate raffreddare il liquido in una ciotola o in stampini da cioccolatino (se siete precisi e sciccosi!).
Una volta rassodata, tagliate la gelatina solida in cubetti e fateli rotolare nello zucchero semolato (passaggio a piacere!)


A casa mia neanche a dirlo son finiti subito!


E visto che si fanno in men che non si dica (rotolamento nello zucchero a parte, ma è facoltativo e solo per bellezza!) sono ottimi se avete ospiti all'improvviso!
3 minuti per far bollire il liquore e sciogliervi l'agar, tempo di raffreddamento, ma si può velocizzare mettendo tutto in freezer, e tempo di taglio (2 minuti)...ma se avete le formine per i cioccolatini bastano solo 3 minuti per scaldare il liquido e poi è tutto fatto!!!In questo caso mi sa che avanza anche il tempo per farlo rotolare nello zucchero!!!




Visti i tempi lampo di questa preparazione provo a partecipare al contest di Mamma Papera... In venti minuti o meno!



37 commenti:

  1. complimenti, una meraviglia di ricetta! baci! :)

    RispondiElimina
  2. ma che bontà di ricettina :D
    Brava zebretta!^_^ io mi pappo tutta la scatola!:P

    RispondiElimina
  3. A che Bravaaaaa!! Liquore + dolcetto come di dice.. 2 piccioni con una fava!
    Ne voglio assaggiare uno ;-)

    RispondiElimina
  4. ale! che bella idea! ma mi viene in mente una cosa: se riscaldi tutto il liquore se ne va l'alcol perchè evapora, so che se non lo scaldi l'agar non è felice, dunque pensavo magari si potrebbe scaldare solo una parte e poi unirla a tutto il resto? ma dimmi alla fine si sentiva ancora l'alcol?
    ps ora mi avrai preso per una mezza alcolizzata che non vuole che l'alcol evapori ;P

    RispondiElimina
  5. O.o O.o O.o...ho ancora una bottiglietta di liquore alla liquirizia e pure l'agar [indovina un po' per "colpa" di chi a suo tempo :)))?] Posso non farli :D? Ho un dubbio solo: la copertura con lo zucchero regge? Perchè secondo Alice si scioglie! Però sono tanto più bellini i cubetti con lo zucchero!

    RispondiElimina
  6. grazie mille bella ricetta ^_^
    imbocca al lupo

    RispondiElimina
  7. Una cosa sopraffina e deliziosamente originale. Un assaggino è possibile?

    Bacio :)

    RispondiElimina
  8. hic!mi sono ubriacata solo a sentire la ricetta!io sono astemia, di brutto anche, e quando cucino con i superalcolici mi sembra sempre di uscirne rincojonita!pero sti black diamonds, cubes, petit morceaux... sont très chic!un bacio!

    RispondiElimina
  9. cubetti neri non invoglia per niente, ma poi li vedi... così carucci, e come si fa a dire di no!?! Ne prendo un paio, per cominciare! ;)

    RispondiElimina
  10. olalà, come siamo tres chic...charmante....adorable :DDDDDDD
    (ortografia francese non sottoposta a controllo)

    RispondiElimina
  11. Che figata =) Un modo carinissimo per servire il digestivo anche a quelli che si intristiscono con il solito bicchierino ._.

    RispondiElimina
  12. ma che meraviglia che sono zebretta sono proprio fashion questi cubetti e poi li hai presentati alla grande!!!!bravissima,baci Imma

    RispondiElimina
  13. Idea originale e carinissima...complimenti!
    simona

    RispondiElimina
  14. Mille grazie ragazze ^.^

    PS:
    @ Fede (che ha ragionissima!): Sì, in effetti se non sei tempestiva a servire un pochino si sciolgono...ho anche provato a mettere l'albume intorno e poi lo zucchero ma non funziona e si impapocchia tutto...lo zucchero a me si è sciolto il giorno dopo, mentre anche dopo 3-4 ore erano ok...non il giorno dopo, ovviamente!io li ho zuccherati 2 volte per star sicura! comunque è solo per l'estetica perchè se li fai neri e normali son carinissimi e buonissimi lo stesso!

    @ K@tia: Hai ragione, ma secondo me evapora dopo che bolle da un po'...Io ho pensato di farlo bollicchiare non troppo, un po' come si fa per la grolla o il punch caldo, in modo che l'alcool non evapori e che l'agar si sciolga, appena sciolto zac, spengo il fuoco per evitare l'analcolicità ;P
    Però se vuoi provare a fare metà e metà fammi sapere!Sono assolutamente curiosa del risultato :) e secondo me si può fare!Facciamo che chi ci prova per prima lo dice all'altra :) !!!

    RispondiElimina
  15. ah ah ah in questo contest io sono una delle giudiCESSE!! Voglio dì. Troppo sfioziosetta sta roba, ma quanto è bellina? Brava zebrina miaaaaaaaa!!!

    RispondiElimina
  16. Magici questi cubetti :) Bellissimi!!! Piccoli piccoli ma molto sfiziosi!

    RispondiElimina
  17. Girando nel web ho appena scoperto il tuo blog... complimenti davvero! E' bellissimo!!

    RispondiElimina
  18. Ho scoperto il tuo blog per caso... complimenti per la qualità delle tue foto, delle tue ricette e di tutto il tuo blog... Mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori... se ti va passa a trovarmi... a presto

    RispondiElimina
  19. bellissimo!!! ideona genaile come sempre!! ma ti vedo poco ultimamente con ricette :(

    RispondiElimina
  20. Non bevo liquori. E non mi sono mai avventurata in preparazioni tanto raffinate. Ma certo che a vederli... fanno venire voglia di cimentarsi! Peccato non avere una sorella che traffica in ombretti "alcolizzati": dovrei andare a cercarmi pure l'alcool, e non saprei da dove cominciare. Perciò passo e chiudo. Non senza un saluto pieno d'ammirazione...
    A presto

    Sabrine

    RispondiElimina
  21. posso assaggiarne uno? sono curiosa di vedere come sono :p eh eh...comunque per il contest ho aggiunto gli altri link. Fammi sapere per piacere se è tutto ok. Bye ;)

    RispondiElimina
  22. ...noo! le gelatine di liquirizia! Ma mi vuoi tutta ciccia e brufoli ??
    io non avrei il problema che si sciolgono un pochino dopo 3 o 4 ore: le spazzolo immediatamente
    e grazie per la ricetta!
    Sai, per il tuo contest sono in fase Mumble-mumble, il home made mi possiede da sempre, aspettami che arrivo! bacione

    RispondiElimina
  23. imbriacona ahahahahahah! io nn amo particolarmente i liquori ma faresti la felicità del mio boy! in effetti mi piacerebbe farlo questo alla liquirizia!

    RispondiElimina
  24. Eggià hai proprio ragione il titolo e la foto fanno già il 90% della ricetta ;)
    questa ricettina mi sfizia assai....ho il liquore alla liquerizia e pure l'agar agar....e avrei anche una bella bottiglia di limoncello per farci dei yellow diamonds ^__^

    RispondiElimina
  25. che bella questa foto! E la ricetta poi! Sono carinissimi, ce li vedo proprio in un bel buffet!
    Un bacio e bravissima!
    Eli

    RispondiElimina
  26. spettacolosi questi cubettini neri, slurp!
    mannaggia mannaggino speriamo di far in tempo per il vostro contest

    RispondiElimina
  27. :-D Ahahah, è lo stessa cosa che ho pensato io con i muffin che ho postato ieri!! Il nome in inglese è tutta un'altra cosa!!!!
    Orginale l'idea del digestivo fatto a dolcetto!
    Complimenti! :-)
    Buon weekend!

    RispondiElimina
  28. ke buoni!! alla liquirizia sn buonissimi! ciao buon w.e.

    RispondiElimina
  29. piccoli cubi di bontà! super golosi :P

    RispondiElimina
  30. belli ! viene proprio voglia di provare a farli ... un saluto , chiara

    RispondiElimina
  31. Aiutoooooo!!!Devi sapere che adoro la liquirizia in tutte le forme e per me questa ricetta è un vero attentato!!!Adesso mi tocca farla e poi mi ricovereranno con il fegato bucato!!!E' che non mi controllo di fronte a tutto questo!!!PS Allora ci vediamo l'ultimo week di maggio?? Fammi sapere...non vedo l'ora!!!Bacio tesoro!

    RispondiElimina
  32. Zebrilla... ahahah come capisco i tarli mia cara! Brutta bestia, ma sei in buona compagnia, lo sai!!!
    Il liquore alla liquirizia l'ho appena rifatto per la centesima volta dopo Natale e stavolta Luca m'ha intimato di morte sicura se provo a regalare sta bottiglia, che se vò mbriacà solo lui in santa pace per dimenticare le pene che sua moglie gli infligge Ahahahah!
    Per questi dolcetti farei follie, ma come ti escono? Bacetti! ^____^

    RispondiElimina
  33. queste foto darkettone mi fanno impazzire! ;-)

    RispondiElimina
  34. amo il liquore alla liquirizia se poi ne escon sti cubetti neri e golosi...wow... altro stimolo per correre a prender l'agar agar!!! un cubetto dopo l'altro e si va ciuccghi! :)

    RispondiElimina
  35. Ale! Ma che ricettina golosaaaa!!!!
    Che spettacolo!

    Buon Week-end!
    Elisa

    PS: Se passi da me, è pronto il ricettario completo di "Mai Dire Mais"..ed in più, un'altra novità! Ti aspetto! ^____*
    http://massaiacanterina.blogspot.com/2011/05/mai-dire-basta-una-raccolta-che-finisce.html

    RispondiElimina
  36. Chiedo scusa….ma in rete c’è la polvere di liquirizia, quella originale calabrese, per preparare il relativo liquore secondo i canoni tradizionali della Calabria (c’è anche la relativa ricetta!!): semplice, facilissima da usare come sciogliere lo zucchero nel caffè ……e soprattutto buonissima, senza star lì a tritare pezzetti di caramelline o usare quella gommosa, di sapore decisamente artefatto o dover attendere che si sciolgano “depositi & residui” vari!

    Eccovi il sito: SAPORIDELLASIBARITIDE

    RispondiElimina